fbpx
LeRasole_logotipo_W

Il Formaggio Bettelmatt PAT

Oggi vi vorremmo parlare di uno dei formaggi che abbiamo deciso di inserire nella nostra selezione: il Bettelmatt PAT.

Si tratta di un formaggio d’alpeggio a latte vaccino crudo e intero la cui caseificazione avviene dopo ogni mungitura e direttamente nell’alpeggio. Il formaggio è a pasta semicotta e pressata, ha un colore giallo paglierino e un sapore dolce e delicato.

Con una stagionatura minima di 60 giorni, una produzione di circa 5000 forme e una produzione limitata a nove alpeggi sopra i 2000 metri (Alpe Bettelmatt, Alpe Kastel, Alpe Morasco, Alpe Toggia, Alpe Regina, Alpe Vannino, Alpe Forno, Alpe Pojala e Alpe Sangiatto).

Il nome Bettelmatt (che è il nome anche dell’Alpe Originaria di produzione) deriva da battel che significa questua, per indicare delle forme di formaggio date in beneficenza, e matt, che in tedesco significa pascolo: pascolo della questua.

PS: PAT indica Prodotti Agroalimentari Tradizionali Italiani

Condividi questo post

Potrebbe interessarti anche: